Test programma

Sabato 4 luglio

  • Blow Out si sveglia a mezzogiorno

    -

    LIVE su INSTAGRAM

    ogni mattina, per tutta la durata del festival

  • Evento speciale Esterno/Giorno

    -

    ON DEMAND su MYMOVIES

    disponibile per tutta la durata del festival

  • Inaugurazione ShorTS 2020

    -

    su MYMOVIES

  • Film di apertura

    -

    su MYMOVIES

    Il grande passo di Antonio Padovan

    Disponibile solo per 4 ore a partire dall'orario di inizio

  • Maremetraggio

    -

    su MYMOVIES

    - Inverno di Giulio Mastromauro
    - Lost & Found di Andrew Goldsmith e Bradley Slabe
    - Piña Colada di David Grove Draad
    - Mars, Oman di Vanessa del Campo
    - Intermission Expedition di Wiep Teeuwisse
    - Limbo di Daniel Viqueira
    - I Created Memories di Sammy Gadbois

  • Evento speciale ShorTS Pitching Training

    -

    su MYMOVIES

    - Onde di Federico Turani
    - Stoj! di Giulio De Paolis

Domenica 5 luglio

  • Science & Society

    -

    su MYMOVIES
    in collaborazione con ESOF2020

    - Avarya di Gökalp Gönen
    - CLACK di Jacopo Martinoni, Luca Peretti
    - Absence of Light di Beatrice Aliné
    - Déjeuner sur l’herbe di Jules Bourges, Jocelyn Charles, Nathan Harbonn Viaud, Pierre Rougemont
    - Home Away 3000 di Héloïse Pétel, Philippe Baranzini
    - Frames di Farhad Pakdel
    - Story di Jola Bańkowska
    - The Water di Andrea Dargenio

  • Evento speciale Science for Suburbs

    -

    TEATRO MIELA, TRIESTE

  • Nuove Impronte

    -

    su MYMOVIES

    Los fantasmas di Sebastián Lojo

Lunedì 6 luglio

  • Masterclass

    -

    su FACEBOOK

    Elio Germano
    Segnale d'allarme - La mia battaglia VR

  • Nuove Impronte

    -

    su MYMOVIES

    Tony Driver di Ascanio Petrini

  • Maremetraggio

    -

    su MYMOVIES

    - Exam di Sonia K. Hadad
    - Il nostro tempo di Veronica Spedicati
    - The Book di Francesca Català
    - Song Sparrow di Farzaneh Omidvarnia
    - Guy Proposes to His Girlfriend on a Mountain di Bernhard Wenger
    - Community Gardens di Vytautas Katkus

Martedì 7 luglio

  • Masterclass

    -

    LIVE su FACEBOOK

    Giulio Pranno
    Premio Prospettiva 2020

  • Shorter Kids & Teens

    -

    su MYMOVIES
    cortometraggi TEENS

    - The Great Malaise di Catherine Lepage
    - There’s a Cat Under the Car di Islena Neira
    - Rain di Piotr Milczarek
    - #shootmenot di Yorgos Ekonomou
    - The Music Video di Camille Poirier
    - The School Bus di Ramazan Kılıç
    - Saigon sur Marne di Aude Ha Leplège
    - Lovers di Alexandre Brisa
    - Before Entering, Let Out di Alfonso Alejandro Coronel Vega
    - Throat Singing in Kangirsuk di Eva Kaukai, Manon Chamberland

  • Nuove Impronte

    -

    su MYMOVIES

    Effetto domino di Alessandro Rossetto

  • Maremetraggio

    -

    su MYMOVIES

    - Castles di Stefano Bertelli
    - Red Wine di Santiago Menghini
    - Such a Beautiful Town di Marta Koch
    - Voler essere felici ad ogni costo di Michele Bertini Malgarini
    - The Van di Erenik Beqiri
    - Dialogue di Souvik Chakraborty
    - Paola Makes a Wish di Zhannat Alshanova

Mercoledì 8 luglio

  • A corta distanza

    -

    LIVE su FACEBOOK

    Promosso da AFIC, un incontro per accorciare le distanze nel settore del cortometraggio tra produzione, distribuzione, autori e Festival.

  • Shorter Kids & Teens

    -

    su MYMOVIES
    cortometraggi KIDS

    - Duodrom di Basil Vogt
    - Pool di Benoît Michelet
    - All in Good Time di Bonnie Dempsey
    - Flic Floc di Daniela Godel
    - Names for Snow di Rebecca Thomassie
    - The Sky Farmer di Simon Gabioud
    - The Shoes of a Little Girl di Kedar Shrestha
    - And yet We’re not Super Heroes di Lia Bertels

  • Nuove Impronte

    -

    su MYMOVIES

    The Trouble with Nature di Illum Jacobi

  • Maremetraggio

    -

    su MYMOVIES

    - Fulmini e saette di Daniele Lince
    - Figurant di Jan Vejnar
    - Veronica non sa fumare di Chiara Marotta
    - eggshell di Case Jernigan
    - Anna di Dekel Berenson
    - Calvary di Lluís Margarit

Giovedì 9 luglio

  • Masterclass

    -

    LIVE su MYMOVIES

    Saverio Costanzo
    Premio Cinema del Presente 2020

  • Nuove Impronte

    -

    su MYMOVIES

    Tutto l’oro che c’è di Andrea Caccia

  • Maremetraggio

    -

    su MYMOVIES

    - Why Slugs Have No Legs di Aline Höchli
    - Il primo giorno di Matilde di Rosario Capozzolo
    - Adam di Shoki Lin
    - Monologue di Lorenzo Landi, Michelangelo Mellony
    - Exist! di Luca Zuberbühler
    - A colloquio con Rossella di Andrea Andolina

Venerdì 10 luglio

  • 24 Hour ShorTS Comics Marathon

    -

    LIVE su FACEBOOK

    24 ore di maratona per aspiranti fumettisti, valutati da una giuria di professionisti del settore

  • Nuove Impronte

    -

    su MYMOVIES

    Faith di Valentina Pedicini

  • Maremetraggio

    -

    su MYMOVIES

    - We_Sounds di David Carrizales
    - Teresa di Gabriele Ciances
    - The Little Soul di Barbara Rupik
    - The Test di Philipp Christopher
    - She Runs di Qiu Yang
    - Rain, Rain, Run Away di Clémentine Carrié
    - Stay Awake, Be Ready di Pham Thien An

Sabato 11 luglio

  • Masterclass

    -

    LIVE su FACEBOOK

    Simone Massi
    Nuvole e mani di un animo resistente

  • Nuove Impronte

    -

    su MYMOVIES

    La viajante di Miguel Mejías

  • Maremetraggio

    -

    su MYMOVIES

    - Rewild di Nicholas Chin, Ernest Zacharevic
    - La bellezza imperfetta di Davide Vigore
    - Portraitist di Cyrus Neshvad
    - Lay Them Straight di Robert Deleskie
    - Saturday’s Apartment di Jeon Seungbae
    - The Strange House in the Mist di Guilherme Daniel

Domenica 12 luglio

  • Cerimonia di premiazione

    -

    LIVE su
    MYMOVIES
    TELEQUATTRO
    FACEBOOK

  • Focus Estonia

    -

    su MYMOVIES
    Little Retro AnimEST

    - 1895 di Priit Pärn, Janno Põldma
    - Small House di Kristjan Holm
    - Piano di Kaspar Jancis
    - Mary and 7 Dwarfs di Riho Unt
    - The Triangle Affair di Andres Tenusaar
    - Manivald di Chintis Lundgren
    - Body Memory di Ülo Pikkov
    - Velodrool di Sander Joon
    - Orpheus di Priit Tender

Vida en Marte 

José Manuel Carrasco

Spagna / Spain 2016, fiction, 16’

Quale pensate possa essere il desiderio di ogni essere umano?


What do you think is the desire of every human being?

[:it]Ni una sola línea [:en]Ni una sola línea[:]

Víctor E.D. Somoza

Spagna / Spain 2017, fiction, 17’

Come ogni pomeriggio, Encarna e Rosario si incontrano per il loro spuntino a base di churros nella caffetteria del quartiere. Tuttavia, oggi è un giorno speciale. Oggi non parleranno delle solite cose.


As they do every afternoon, Encarna and Rosario meet up to have churros for afternoon snack in their neighbourhood café. However, today is a special day. Today they’ll be changing their usual conversation topics.

Madre

Rodrigo Sorogoyen

Spagna / Spain 2017, fiction, 18’

La solita conversazione tra Marta e sua madre si trasforma in tragedia quando ricevono una chiamata dal figlio dell’ex.


The everyday conversation between Marta and her mother turns into a tragic situation when they get a call from the former’s son.

Made in Spain

Coke Riobóo

Spagna / Spain 2016, animazione / animation, 11’

Un ritratto surrealista in miniatura di dimensioni epiche che si svolge in una soleggiata spiaggia spagnola. Cortometraggio in stop motion con miniature in scala H0.


A miniature surrealist portrait of epic dimensions takes place in a sunny Spanish beach. Stop motion short made with scale H0 miniature figures.

La disco resplandece  

Chema García Ibarra

Spagna, Turchia / Spain, Turkey 2016, fiction, 12’

La sera sta finendo e l’ombra della montagna scende sulla città. È sabato. Cinque amici si stanno preparando a una notte di divertimento. Sono giovani, hanno con loro dell’alcol, una macchina e della musica.


The evening is ending, and the shadow of the mountain falls over the town. It’s Saturday. Five friends are preparing a night of fun. They are young, they have alcohol, a car and music.

Los desheredados

Laura Ferrés

Spagna / Spain 2017, documentario / documentary, 18’

Pere Ferrés ha 53 anni e possiede una ditta di autobus. La mancanza di denaro lo costringe a portare in giro clienti che distruggono il suo veicolo durante addii al celibato. 


Pere Ferrés is 53 years old and owns a bus company. Lack of money forces him to drive clients who destroy his vehicle to bachelor parties.

Behind

Ángel Gómez Hernández

Spagna / Spain 2016, fiction, 15′

Arianne è una madre divorziata ossessionata dall’idea che il suo ex marito possa portarle via il suo bambino. A una festa di compleanno, una misteriosa donna anziana dice ad Arianne che una strana figura la sta seguendo: un uomo dall’aria terrificante. Tornata a casa con il suo bambino, Arianne dovrà combattere qualcosa che darà vita ai suoi peggiori incubi.


Arianne is a divorced mother obsessed with the idea that her ex-husband might take her baby away from her. At a birthday party, a mysterious old woman tells Arianne that there is a strange figure following her: a terrifying looking man. Back at home with her little baby, Arianne will have to fight something that will make her worst nightmares come alive.

Riccardo va all’inferno

[:it]

Roberta Torre

Italia / Italy 2017, 91’

In un Fantastico Regno alle porte di una città di nome Roma, vive in un decadente Castello la Nobile Famiglia Mancini, che gestisce un florido traffico di droga e di malaffare. Qui, Riccardo Mancini è da sempre in lotta con i fratelli per la supremazia e il comando della famiglia, dominata dagli uomini ma retta nell’ombra dalla potente Regina Madre, grande tessitrice di equilibri perversi: un tragico e oscuro incidente l’ha reso zoppo e storpio fin dalla tenera età, minando fortemente la sua salute mentale e obbligandolo a trascorrere anni in un ospedale psichiatrico.


In a Fantastic Kingdom on the outskirts of a city named Rome, the Noble Family Mancini lives in a decadent Castle. They manage a thriving trade of drug and crime. Riccardo Mancini has always been fighting with his brothers for the supremacy and the control of the family, dominated by men but ruled by the powerful Queen Mother, a great weaver of perverse equilibrium: a tragic and unclear incident at early age made him lame and crippled, and undermined his mental health, forcing him to spend years in a psychiatric hospital.

sceneggiatura / screenplay:

Roberta Torre, Valerio Bariletti

fotografia / cinematographer:

Matteo Cocco

montaggio / editing:

Giogiò Franchini

musica / music:

Mauro Pagani

suono / sound:

Filippo Porcari

costumi / costume designer:

Massimo Cantini Parrini

scenografia / set decoration:

Luca Servino

cast:

Massimo Ranieri, Sonia Bergamasco, Silvia Gallerano, Ivan Franek, Silvia Calderoni, Teodoro Giambranco

genere / genre:

Fiction

produzione / production:

Agidi, Rosebud

distribuzione / distribution:

Medusa Film

[:en]

Roberta Torre

Italia / Italy 2017, 91’

In un Fantastico Regno alle porte di una città di nome Roma, vive in un decadente Castello la Nobile Famiglia Mancini, che gestisce un florido traffico di droga e di malaffare. Qui, Riccardo Mancini è da sempre in lotta con i fratelli per la supremazia e il comando della famiglia, dominata dagli uomini ma retta nell’ombra dalla potente Regina Madre, grande tessitrice di equilibri perversi: un tragico e oscuro incidente l’ha reso zoppo e storpio fin dalla tenera età, minando fortemente la sua salute mentale e obbligandolo a trascorrere anni in un ospedale psichiatrico.


In a Fantastic Kingdom on the outskirts of a city named Rome, the Noble Family Mancini lives in a decadent Castle. They manage a thriving trade of drug and crime. Riccardo Mancini has always been fighting with his brothers for the supremacy and the control of the family, dominated by men but ruled by the powerful Queen Mother, a great weaver of perverse equilibrium: a tragic and unclear incident at early age made him lame and crippled, and undermined his mental health, forcing him to spend years in a psychiatric hospital.

sceneggiatura / screenplay:

Roberta Torre, Valerio Bariletti

fotografia / cinematographer:

Matteo Cocco

montaggio / editing:

Giogiò Franchini

musica / music:

Mauro Pagani

suono / sound:

Filippo Porcari

costumi / costume designer:

Massimo Cantini Parrini

scenografia / set decoration:

Luca Servino

cast:

Massimo Ranieri, Sonia Bergamasco, Silvia Gallerano, Ivan Franek, Silvia Calderoni, Teodoro Giambranco

genere / genre:

Fiction

produzione / production:

Agidi, Rosebud

distribuzione / distribution:

Medusa Film

 [:]

WK Cavia

Maria Philips

Paesi Bassi / The Netherlands 2017, fiction, 11’

Kiki si sta preparando per la Coppa del Mondo di Cavie. Riuscirà a vincere nonostante la mancanza di corrente e gli asciugacapelli fuori uso?


Kiki prepares for the Cavy World Cup. Will she be able to win while the power fails and the hair dryers no longer work?