ShorTS goes Spanish

[:it]

ShorTS goes Spanish

Behind di Ángel Gómez Hernández

Los desheredados di Laura Ferrés

La disco resplandece di Chema García Ibarra

Elegía di Alba Tejero

Made in Spain di Coke Riobóo

Madre di Rodrigo Sorogoyen

Ni una sola línea di Víctor E. D. Somoza

Vida en Marte di José Manuel Carrasco

[:en]

ShorTS goes Spanish

Behind by Ángel Gómez Hernández

Los desheredados by Laura Ferrés

La disco resplandece by Chema García Ibarra

Elegía by Alba Tejero

Made in Spain by Coke Riobóo

Madre by Rodrigo Sorogoyen

Ni una sola línea by Víctor E. D. Somoza

Vida en Marte by José Manuel Carrasco

[:]

Elegía

Alba Tejero

Spagna / Spain 2016, fiction, 15’

Dopo la morte di due suoi compagni di classe, Julia non è in grado di provare alcun tipo di tristezza. Afflitta dal lutto e da un profondo risentimento, scriverà qualcosa che avrà conseguenze disastrose.


After the death of two of her classmates, Julia is incapable of feeling any sort of sadness. Chocked by the suffocating mourning, and by a deep resentment, she will write something that will have dire consequences.

Io sì tu no

[:it]Sydney Sibilia

Italia / Italy 2017, 12’

Francesca è una trentenne dal curriculum brillante che trascorre le sue giornate passando di colloquio in colloquio, trovandosi in situazioni surreali che hanno sempre lo stesso esito: il lavoro non c’è. La sera, invece, Francesca sbarca il lunario lavorando come barista in un pub.


Francesca is a brilliant thirty-year-old who spends her days from a job interview to another, finding herself in surreal situations that always have the same result: there is no work. In the evenings, instead, Francesca works as a barman in a pub.

sceneggiatura / screenplay:

Sydney Sibilia, Armando Festa

fotografia / cinematographer:

Michele D’Attanasio

montaggio / editing:

Gianni Vezzosi

suono / sound:

Emanuele Cicconi

costumi / costume designer:

Patrizia Mazzon

scenografia / set decoration:

Massimiliano Sturiale

cast:

Greta Scarano, Lino Guanciale, Valerio Aprea

genere / genre:

Fiction

produzione / production:

Rai Cinema, Groenlandia Film[:en]Sydney Sibilia

Italia / Italy 2017, 12’

Francesca è una trentenne dal curriculum brillante che trascorre le sue giornate passando di colloquio in colloquio, trovandosi in situazioni surreali che hanno sempre lo stesso esito: il lavoro non c’è. La sera, invece, Francesca sbarca il lunario lavorando come barista in un pub.


Francesca is a brilliant thirty-year-old who spends her days from a job interview to another, finding herself in surreal situations that always have the same result: there is no work. In the evenings, instead, Francesca works as a barman in a pub.

sceneggiatura / screenplay:

Sydney Sibilia, Armando Festa

fotografia / cinematographer:

Michele D’Attanasio

montaggio / editing:

Gianni Vezzosi

suono / sound:

Emanuele Cicconi

costumi / costume designer:

Patrizia Mazzon

scenografia / set decoration:

Massimiliano Sturiale

cast:

Greta Scarano, Lino Guanciale, Valerio Aprea

genere / genre:

Fiction

produzione / production:

Rai Cinema, Groenlandia Film

 [:]

Stella 1

Gaia Bonsignore, Roberto D’Ippolito

Italia / Italy 2017, fiction, 15’

Qualcuno nello spazio profondo sta chiamando: ha bisogno di portare a termine la sua missione e diventare un vero capitano. Il suo nome è Stella 1 ed è un’astronauta.


Someone in the deep space is calling, she needs to complete her mission and become a real captain. Her name is Stella 1 and she’s an astronaut girl.

New Boy

Norman Tamkivi

Germania / Germany 2017, fiction, 6’

Sentendosi solo nella nuova scuola, il piccolo Mike è ossessionato dall’acquisto di un costoso giocattolo con cui giocano gli altri ragazzi.


Feeling lonely in a new school, young Mike develops an obsession to buy a fancy toy the other kids are playing with together.

Dumbheads

Matic Perčič

Slovenia 2018, animazione / animation, 4’

Due sciocchi esploratori spaziali stanno cercando tutti i mostri verdi presenti nell’universo. Dopo la prima, infruttuosa cattura, decidono di rubare un camaleonte verde dal pianeta Terra. Ma non sarà così semplice…


Two dumb space explorer are searching for all green monsters all over the universe. After first unsuccessful capture, they decided to steal green chameleon from planet Earth. But this job will not be so easy…

Il signor Rotpeter

[:it]Antonietta De Lillo

Italia / Italy 2017, 37’

Sulle pagine di una rivista, nel 1917, appare un racconto firmato da Franz Kafka. Il racconto, Una relazione per un’Accademia, è una lezione universitaria tenuta dal signor Rotpeter, una scimmia diventata uomo, nella quale si ripercorrono le fasi della sua metamorfosi.


In 1917, on a magazine, a story signed by Franz Kafka has been published. The story, A report for an Academy, is an university lesson held by Mr. Rotpeter, a monkey who became a man, in which he recalls his metamorphosis.

sceneggiatura / screenplay:

Antonietta De Lillo, Marcello Garofalo

fotografia / cinematographer:

Cesare Accetta

montaggio / editing:

Pietro D’Onofrio

musica / music:

Gianfranco Plenizio

costumi / costume designer:

Francesca Del Monaco, Martina Picciola

scenografia / set decoration:

Luigi Ferrigno, Mauro Rea

cast:

Marina Confalone, Aglaia Mora

genere / genre:

Fiction

produzione / production:

marechiarofilm

 [:en]Antonietta De Lillo

Italia / Italy 2017, 37’

Sulle pagine di una rivista, nel 1917, appare un racconto firmato da Franz Kafka. Il racconto, Una relazione per un’Accademia, è una lezione universitaria tenuta dal signor Rotpeter, una scimmia diventata uomo, nella quale si ripercorrono le fasi della sua metamorfosi.


In 1917, on a magazine, a story signed by Franz Kafka has been published. The story, A report for an Academy, is an university lesson held by Mr. Rotpeter, a monkey who became a man, in which he recalls his metamorphosis.

sceneggiatura / screenplay:

Antonietta De Lillo, Marcello Garofalo

fotografia / cinematographer:

Cesare Accetta

montaggio / editing:

Pietro D’Onofrio

musica / music:

Gianfranco Plenizio

costumi / costume designer:

Francesca Del Monaco, Martina Picciola

scenografia / set decoration:

Luigi Ferrigno, Mauro Rea

cast:

Marina Confalone, Aglaia Mora

genere / genre:

Fiction

produzione / production:

marechiarofilm[:]

Non può essere sempre estate

[:it]

Margherita Panizon, Sabrina Iannucci

Italia / Italy 2017, 62’

Chiara Stella, Domenico e Alessio hanno 15 anni, e tutti i lunedì vanno a fare le prove di teatro al Centro Asterix, uno spazio ricreativo con dentro un piccolo teatro che si trova a San Giovanni a Teduccio, una periferia a nord est di Napoli. I tre vengono da lì vicino: Ponticelli, Barra e lo stesso San Giovanni. Devono prepararsi per mettere in scena Vincenzo De Pretore, una commedia di Eduardo De Filippo.


Chiara Stella, Domenico and Alessio are all 15 years old and every Monday they go to theatre classes at the Centro Asterix, a recreational space with a small theatre, located in San Giovanni in Teduccio, a district in the eastern suburbs of Naples. The three are from neighbouring areas: Ponticelli, Barra and San Giovanni itself. They are involved in rehearsals for a production of Vincenzo De Pretore, a play by Eduardo De Filippo.

fotografia / cinematographer:

Margherita Panizon, Sabrina Iannucci, Francesco Romano

montaggio / editing:

Simona Infante

suono / sound:

Marco Saitta

cast:

Domenico Bisogni, Alessio Dalia, Chiara Stella Riccio, Nicola Laieta, Giuseppe Di Somma, Mena Carrillo, Antonia Cuccioli, Enrico Borrelli, Ilenia Caccavo

genere / genre:

Documentario / Documentary

produzione / production:

Parallelo 41 produzioni, Arci Movie, FilmaP

 

[:en]

Margherita Panizon, Sabrina Iannucci

Italia / Italy 2017, 62’

Chiara Stella, Domenico e Alessio hanno 15 anni, e tutti i lunedì vanno a fare le prove di teatro al Centro Asterix, uno spazio ricreativo con dentro un piccolo teatro che si trova a San Giovanni a Teduccio, una periferia a nord est di Napoli. I tre vengono da lì vicino: Ponticelli, Barra e lo stesso San Giovanni. Devono prepararsi per mettere in scena Vincenzo De Pretore, una commedia di Eduardo De Filippo.


Chiara Stella, Domenico and Alessio are all 15 years old and every Monday they go to theatre classes at the Centro Asterix, a recreational space with a small theatre, located in San Giovanni in Teduccio, a district in the eastern suburbs of Naples. The three are from neighbouring areas: Ponticelli, Barra and San Giovanni itself. They are involved in rehearsals for a production of Vincenzo De Pretore, a play by Eduardo De Filippo.

fotografia / cinematographer:

Margherita Panizon, Sabrina Iannucci, Francesco Romano

montaggio / editing:

Simona Infante

suono / sound:

Marco Saitta

cast:

Domenico Bisogni, Alessio Dalia, Chiara Stella Riccio, Nicola Laieta, Giuseppe Di Somma, Mena Carrillo, Antonia Cuccioli, Enrico Borrelli, Ilenia Caccavo

genere / genre:

Documentario / Documentary

produzione / production:

Parallelo 41 produzioni, Arci Movie, FilmaP

 

 [:]

The other Dakar

Selly Raby Kane

Senegal 2017, 8′

Una bambina viene scelta per scoprire la Dakar invisibile.


A little girl is chosen to discover the invisible Dakar.

fotografia / cinematographer:

John Njaga Demps

musica / music:

Alioune Kébé

costumi / costume designer:

Selly Raby Kane

genere / genre:

Fiction

distribuzione / distribution:

Electric South