LE DROIT CHEMIN

Disorientato nel tempo e nello spazio, un carcerato di venticinque anni ripassa la storia della sua vita, senza aver chiaro dove cominciò e dove finì.

 

regia/director mathias gokalp
sceneggiatura /screenplay
mathias gokalp
fotografia/cinematographer
christophe solesne
montaggio/editing
ariane mellet
musica / music
flemming nordkrog
suono / sound
dolby sr
cast/cast dimitri storoge, adrienne pauly
genere /genre fiction
formato originale/original format
35 mm – color
durata/running time
12’ 30’’
anno di produzione/year of production
2004
paese di produzione/country of production
francia – france
produzione/production
karé productions
distribuzione/distribution
premium films

COURMAYEUR NOIR IN FESTIVAL
Premio corti di paura

BIOGRAFIA

Nel 1995 ha conseguito un Master in Letterature Moderne all’Università III di Parigi (tesi di laurea: opera cinematografica nella narrativa di Marguerite Duras). Nel 1999 si laurea presso l’Institut National des Arts du Spectacle et des techniques de diffusion (INSAS, Bruxelles) Sezione Cinema / Radio – Televisione.

 

2004 Le droit chemin (corto, short) 2002 Le tarif de dieu (corto, short) 2001 Mi-temps (corto, short) 1999 Rachid et Martha (corto, short) 1998 Salvatore Nicotra (corto, short) 1995 Un acte d’amour 1993 L’Or des blés

 

SINOSSI

Disorientato nel tempo e nello spazio, un carcerato di venticinque anni ripassa la storia della sua vita, senza aver chiaro dove cominciò e dove finì.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.