LA PEUR, PETIT CHASSEUR

Una casa di campagna, un giorno di novembre. In un giardino un bambino attende silenzioso in un angolo.

 

regia/director laurent achard
sceneggiatura /screenplay
laurent achard
fotografia/cinematographer
laurent desmet
montaggio/editing
martial salomon
suono / sound
dolby sr
cast/cast mireille roussel, martin buisson
genere /genre fiction
formato originale/original format
16 mm – color
durata/running time
8’
anno di produzione/year of production
2004
paese di produzione/country of production
francia – france
produzione/production
les films hatari
distribuzione/distribution
les films hatari

PARIS TOUT COURT
Le Grand Prix Paris Tout Court

 

BIOGRAFIA

Ha lavorato come assistente alla regia per i film “Faubourg Saint-Martin” (1986) di Jean-Claude Guiguet, e “Après après-demain” (1990) di Gérard Frot-Coutaz. Realizza cortometraggi dal 1992 e nel 1998 ha diretto il suo primo lungometraggio, “Plus qu’hier, moins que demain”, vincitore del premio Cyrill Collard. Attualmente sta lavorando ad un nuovo lungometraggio.

 

2004 La peur, petit chasseur (corto, short) 1998 Plus qu’hier, moins que demain (lungometraggio, feature) 1997 Un Odeur de géranium (corto, short) 1994 Dimanche ou les fantốmes (corto, short) 1992 Qu’en savent les morts (corto, short)

 

SINOSSI

Una casa di campagna, un giorno di novembre. In un giardino un bambino attende silenzioso in un angolo.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.