LA STANZA DEL FIGLIO

Una storia ambientata ad Ancona, un conflitto generazionale che si dipana all’interno di una famiglia qualunque. Il padre psicanalista, la moglie e i loro due figli, un maschio e una femmina. Le incomprensioni familiari scaturiscono in tragedia con la morte dolorosa del figlio.

 

LA STANZA DEL FIGLIO

regia/director nanni moretti
soggetto/subject nanni moretti
sceneggiatura/screenplay linda ferri, maria rita barbera, heidrun schleef, giancarlo basili, nanni moretti
fotografia/cinematographer giuseppe lanci
montaggio/editing esmeralda calabria
scene / scene design giancarlo basili
costumi / costume design anna maria barbera
musica / music nicola piovani, michael nyman
suono / sound stereo
cast/cast laura morante, nanni moretti, silvio orlando, stefano accorsi, jasmine trinca, claudia della seta, giuseppe sanfelice
genere / genre drammatico / dramatic
formato originale/original format 35mm – color
durata/running time 100’
paese di produzione/country of production italia / italy
anno di produzione / year of production 2000
produzione/production sacher film, rai
distribuzione/distribution sacher film

Una storia ambientata ad Ancona, un conflitto generazionale che si dipana all’interno di una famiglia qualunque. Il padre psicanalista, la moglie e i loro due figli, un maschio e una femmina. Le incomprensioni familiari scaturiscono in tragedia con la morte dolorosa del figlio. E la morte, vista come uno dei dolori più grandi che si possono trovare ad affrontare due genitori, sarà il tema centrale dell’intera vicenda.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.