Babylonia Mon Amour

Pierpaolo Verdecchi

Italia, Spagna / Italy, Spain 2017, Digital, 72’

Il documentario narra le vicende di un gruppo di senegalesi che, per motivi economici, si ritrovano a vivere in un sobborgo d’Europa ormai in crisi. Il gruppo è eterogeneo: ha occupato nella periferia di Barcellona una ex fabbrica dismessa, trasformandola in una casa. Sono tutti immigrati irregolari, per loro Barcellona non è la città da cartolina che si aspettavano alla partenza, ma una metropoli complessa, escludente e controllata. Vivono di espedienti, qualcuno ricicla il ferro, altri riparano le reti dei pescatori, altri si dedicano allo spaccio di strada.


The documentary follows the story of a group of Sengalese people who, for financial reasons, end up going to live in a European suburb in crisis. The group is heterogenous: they took up residence in the outskirts of Barcelona in an abandoned old factory, transforming it into a house. They are all unusual immigrants, for them Barcelona is not the post card city that they expected when they first left for it, but a complex metropolis, excluding and controlling. Their lives are a joke: someone recycles metal, others repair fishing nets, others traffic drugs.

sceneggiatura, fotografia / screenplay, cinematographer

Pierpaolo Verdecchi

montaggio / editing

Fabio Toich

suono / sound

Francesco Morosini

genere / genre

Documentario / Documentary

produzione / production

OPS!Film, Cinètica Producciones

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.