MONTEDORO


Antonello Faretta
Italia / Italy 2015, Super 16mm, Dolby Surround, 90’

Una donna americana di mezza età scopre inaspettatamente le sue vere origini solo dopo la morte dei genitori. Profondamente scossa, e in preda ad una vera e propria crisi di identità, decide di mettersi in viaggio sperando di poter riabbracciare la madre naturale mai conosciuta. Si reca così in un piccolo e remoto paese dell’Italia del Sud, Montedoro. Al suo arrivo viene sorpresa da uno scenario apocalittico: il paese, adagiato su una maestosa collina, è completamente abbandonato e sembra non sia rimasto più nessuno.


A middle aged American woman unexpectedly discovers her true origins after her parents’ death. Deeply moved, mired in an identity crisis, she decides to travel with the hope of her biological mother, whom she never knew. She therefore goes to a small and remote place in the South of Italy, Montedoro. Upon her arrival she finds an apocalyptic scene: the village, perched on a majestic hill, is completely abandoned and nobody seems to live there anymore.

sceneggiatura / screenplay
Antonello Faretta

fotografia / cinematographer
Giovanni Troilo

montaggio / editing
Maria Fantastica Valmori

musica / music
Vadeco

tecnico del suono / sound editor
Stefano Sabatini

costumi / costume designer
Federica Groia

scenografia / set decoration
Nunzia Decollanz

cast
Pie Marie Mann, Joe Capalbo, Caterina Pontrandolfo, Luciana Paolicelli, Domenico Brancale, Anna Di Dio, Mario Duca, Aurelio Donato Giordano

genere / genre
Fiction

produzione, distribuzione / production, distribution
Noeltan srl