Dopo le premiazioni tutti all’Ausonia