Ogni legame è una libera scelta

 

   ragazze-del-porno_bozza-04

Sarà proiettato in molte sale cinematografiche del Friuli Venezia Giulia e anche a Milano il 25  novembre, Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, il video realizzato dalla società 42K con parte dei proventi della Trieste Women Run 2014, con la regia di Titta Cosetta Raccagni (Le Ragazze del porno); il progetto, vincitore di un concorso indetto dall’Associazione Maremetraggio nel corso dell’ultima edizione di ShorTS (International Film Festival) è stato realizzato nel corso dell’estate.

Il video si intitola “Ogni legame è una libera scelta”, ed è stato scritto e realizzato dal gruppo di professioniste del cinema denominatosi “Le ragazze del porno” , con l’intento di raccogliere dei fondi per la realizzazione del loro progetto che prevede la produzione di una decina di cortometraggi. Lo spot vuole stravolgere l’immagine della donna sottomessa e vittima, ripartendo  dall’idea della donna come soggetto forte, autodeterminato, libero di scegliere, e lo fa con una rappresentazione simbolica della corda che rappresenta la libertà di scegliere un legame e non di subirlo. Perché un legame imposto racchiude in sé il germe della violenza.

Grazie alla collaborazione con l’Associazione Maremetraggio la clip sarà proiettata il 25 novembre in diverse sale a Udine (Visionario), Pordenone (Cinemazero), Trieste (Ariston), Gorizia e Monfalcone (Kinemax) e anche a Milano (Mexico). Sarà accompagnato da un flyer, che fornirà al pubblico il punto di vista di chi lo ha realizzato, che ha portato alla realizzazione dello spot.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.