A MAREMETRAGGIO 15 CORTI DEI PAESI INCE

Nell’ambito della sezione dedicata alle produzioni dei Paesi dell’Iniziativa Centro-Europea. Saranno 15 quest’anno i cortometraggi della sezione CEI, riservata alle produzioni dei Paesi appartenenti all’Iniziativa Centro-Europea (Albania, Austria, Bielorussia, Bosnia ed Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Repubblica Ceca, Ungheria, Italia, Macedonia, Moldavia, Polonia, Romania, Serbia e Montenegro, Slovacchia, Slovenia, Ucraina).
Sono pellicole molto diverse tra loro, per durata (si passa dai 4 minuti del corto albanese ai quasi 18 di quello rumeno), temi (più leggeri rispetto allo scorso anno, quando la guerra era uno dei motivi dominanti) e tecniche (quest’anno vanno per la maggiore i corti d’animazione).
A rappresentare l’Italia il simpatico corto “Schiaffi”, di Claudio Insegno.
Ecco la lista dei corti selezionati, che verranno proiettati al Cinema Estivo Giardino Pubblico venerdì 3 luglio alle 22 circa.

ALFONZOVA MUCHA
di/by Peter Budinsky
BRIC BRAC
di/by Gabriel Achim
DEČAK KOJI JE BIO SUVIŠE NEVIN
di/by Danilo Bećković
DRAMA
di/by Anastas Djidrov
EVERY BREATH YOU TAKE
di/by Igor Šterk
OTROTSTVO
di/by Dmytro Suholytky – Sobchuk
RUCAK
di/by Ana Husman
SCHIAFFI
di/by Claudio Insegno
SWIADEK 1919 – 2004
di/by Kiwerski Krzyiztof
TAN-TAN
di/by Zoran Markovic
TATOO
di/by Adrian Çene, Bertrand Shijaku
TELL
di/by Erwin Wurm
THE NAME OF THE FILM IS… I CANNOT REMEMBER THE NAME OF THE FILM
di/by Ibro Hasanovic
TOUR
di/by Simonyi Balázs
VAMPIR – THE GUARDIAN OF TERROR
di/by Karel Brezina

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.