MAREMETRAGGIO: RIPARTE IL PREMIO CORALLINO

Agli studenti vincitori la possibilità di incontrare i vip presenti al festival
Anche nella sua settima edizione, Maremetraggio ha voluto pensare alle scuole e al mondo dei giovanissimi aspiranti filmaker.
Verrà infatti nuovamente riproposto il premio “Corallino”, destinato al miglior cortometraggio a tema libero realizzato dalle scuole secondarie inferiori e superiori a livello nazionale.

I lavori verranno selezionati da un’apposita commissione di esperti che assegnerà il premio (una videocamera digitale) al miglior corto delle scuole medie inferiori e a quello delle scuole superiori.
Le scuole vincitrici potranno inviare a Trieste una rappresentanza di 3 studenti più l’insegnante, ai quali sarà offerta l’ospitalità completa per due notti e due giorni durante il festival Maremetraggio.
Gli studenti vincitori, inoltre, avranno la possibilità di partecipare a tutte le conferenze stampa e di conoscere da vicino le personalità dello spettacolo presenti durante lo svolgimento del festival.
I cortometraggi premiati verranno proiettati nel corso dell’ultima serata del festival (8 luglio 2006).
 
La passata edizione il riconoscimento è andato a “UNA GIORNATA QUALUNQUE” – Scuola Media Statale Dante Alighieri – Modugno (Bari) e a “UN PESCE FUOR D'ACQUA” – Istituto Tecnico Galvani in collaborazione con gli studenti del Ricreatorio E. Toti – Trieste. Il premio è stato consegnato dal noto attore Jonis Bascir.
 
Le scuole interessate possono presentare il loro prodotto o in formato VHS o in DVD, della durata massima di 10 minuti, entro il15 maggio 2006 a:
 
Associazione Maremetraggio – Via Pozzo del Mare, 1 – 34121 Trieste.
0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.