La colazione

Is it possible to wake up one morning, perhaps after a good night’s sleep, and be struck by fears and events that, within a few minutes, make you explode heaps of anguish? 

 

Soggetto: Elena La Ferla
Sceneggiatura: Elena La Ferla
Fotografia: Nicola Saraval
Musica: Roy Paci
Suono: Emilio Quaglio
Cast: Erika Urban, Nicola Innocenti
Durata: 10’ 21’’
Nazione: Italia
Formato: Beta Cam
FANO FILM FESTIVAL 2001

E’ possibile svegliarsi una mattina, magari dopo un bel sonno tranquillo, e farsi assalire da paure e eventi che, nel giro di pochi minuti, ti fanno esplodere cumuli d’angosce? E’ quello che accade a Clara che una mattina al suo risveglio non trova più il suo uomo.

Elena La Ferla: è laureata in Architettura presso l’Università La Sapienza di Roma e ha frequentato il Corso di Formazione per Sceneggiatori a cura di Rai Cinema Fiction, Roma. Collabora con la rivista d’architettura Costruire per la rubrica culturale. Nel 1999 ha fondato la società di produzione indipendente Performa con la quale si autoproduce.
Filmografia: Nè ora né mai (1994), La grande occasione (1996), La calce (1999), La colazione (2001) primo premio sezione video Fano Film Festival.

ENGLISH VERSIONIs it possible to wake up one morning, perhaps after a good night’s sleep, and be struck by fears and events that, within a few minutes, make you explode heaps of anguish? This is what happens to Clara when she wakes up one morning and no longer finds her boyfriend in bed next to her.

Elena La Ferla: graduated in Architetture at the University La Sapienza di Roma and also she has frequented the Corso di Formazione per Sceneggiatori curate d by Rai Cinema Fiction, Roma.
She also works with the architecture magazine Costruire. In 1999 she founded the indipendent production society of Performa con la quale si autoproduce.

 

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.