(UNTITLED)

Sullo schermo, lentamente, appaiono una dopo l’altra immagini di film della storia del cinema accomunate dalla presenza di uno stesso elemento, e disposte in tre file che contano quattro fotogrammi ciascuna. Lo schermo risulta così diviso in dodici schermi che mostrano ciascuno un film e che si spengono… Continua a leggere

STROM

La storia del contrasto tra due uomini su un albero gigantesco. Continua a leggere

BUGS

Petar è un bambino autistico che vive in un mondo tutto suo, al riparo dalla realtà di disperazione che vede sgretolarsi la sua famiglia. Purtroppo, però, quella realtà invade il suo mondo segreto, distruggendolo. E Petar si vendica. Continua a leggere

PERPETUUM STABILE

Ogni film ha una sua ragion d’essere in quanto microentità animata, ma anche parte di un ciclo che può girare a vuoto all’infinito. Non ci sono eroi nel senso classico del termine. Fondamentalmente si tratta di chiedersi fino a che punto è possibile ridurre un’idea facendola comunque funzionare… Continua a leggere

THE KISS

Lui guarda il sole. Lei guarda lui. Lo bacia sulle labbra. Ma… Continua a leggere

THE MINE

A poetic and not so poetic visual and sound impression from the interior of a coalmine. Continua a leggere

DAD’S CAR

Dad’s Car rappresenta il monodramma interiore dell’autore che analizza un rapporto intimo e doloroso con il padre deceduto. Il rapporto padre-figlio, già di per sé complesso, si trasforma in un triangolo amoroso quando entra in scena un’automobile d’epoca avuta in eredità… Continua a leggere

FOOD

Il cibo è un bisogno primario quotidiano. E la consegna di cibo a domicilio sta diventando una delle forme più banali per soddisfare questa necessità nella realtà urbana. Alla base di tutto c’è il dialogo tra i due protagonisti di questo processo: chi ordina e chi consegna, natura e flusso della transazione… Continua a leggere

IN TRAM

Milano, foschia mattutina. Come ogni giorno Franco arriva trafelato alla fermata del tram. Piccoli particolari catturano la sua attenzione: c’è nell’aria qualcosa di strano, ma cosa? Sul tram un giovane uomo a cui Franco chiede un’informazione, gli risponde in inglese. Eppure è italianissimo… Continua a leggere

CHILD IN TIME

Un “baroque’n’roll” film su un bambino nel tempo. Su un bambino prigioniero dell’era del socialismo, del cattolicesimo e del rock. Su una famiglia, sullo stato e sull’universo spirituale. Su un fratello e una sorella. Su una famiglia, sulla quale poggia tutto l’universo… Continua a leggere