OBIEKT

Paulina Skibińska
Polonia / Poland 2015, Digi Beta, Dolby A, 15′

Obiekt è una rappresentazione creativa e astratta della ricerca sottomarina. L’azione si svolge in due mondi: un deserto di ghiaccio e sottacqua. La storia è raccontata da tre punti di vista: quello della squadra di salvataggio, quello del tuffatore e quello della gente normale che aspetta a riva.


Obiekt is a creative and abstract representation of underwater research. The action takes place in two worlds: an icy desert and underwater. The story is told from three points of view: that of the rescue team, that of the diver, and that of the ordinary people waiting ashore.

sceneggiatura / screenplay
Paulina Skibińska

fotografia / cinematographer
Jakub Stolecki, Adam Wasiak, Grzegorz Zubowicz, Krzysztof Wiszniewski, Piotr Czechowicz, Arkadiusz Ostrowski

montaggio / editing
Katarzyna Boniecka

genere / genre
Documentary

produzione / production
Munk Studio – Polish Filmmakers Association

distribuzione / distribution
Krakow Film Foundation

1 commento

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] PROFONDES di/by Sarah Van Den Boom EL ADIÓS di/by Clara Roquet LA SMORFIA di/by Emanuele Palamara OBIEKT di/by Paulina Skibińska HELENA di/by Nicola Sorcinelli SOUS LES SOUTANES di/by Michel Zarazir […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.