COLPO D’OCCHIO


REGIA / DIRECTOR SERGIO RUBINI
SOGGETTO / SUBJECT
SERGIO RUBINI, CARLA CAVALLUZZI, ANGELO PASQUINI
SCENEGGIATURA  / SCREENPLAY
SERGIO RUBINI, CARLA CAVALLUZZI, ANGELO PASQUINI
FOTOGRAFIA / CINEMATOGRAPHER
VLADAN RADOVIC
MONTAGGIO / EDITING
GIOGIO’ FRANCHINI
SCENE /SET DECORATION
LUCA GOBBI
COSTUMI / COSTUME DESIGN
PATRIZIA CHERICONI, FLORANCE EMIR
MUSICA / MUSIC
PINO DONAGGIO
SUONO / SOUND
TULLIO MORGANTI
CAST/ CAST
SERGIO RUBINI, RICCARDO SCAMARCIO, VITTORIA PUCCINI, RICHARD SAMMEL
GENERE / GENRE
DRAMMATICO – DRAMATIC
FORMATO ORIGINALE / ORIGINAL FORMAT
35 MM – COLOR
DURATA / RUNNING TIME
110’
PAESE DI PRODUZIONE / COUNTRY OF PRODUCTION
ITALIA – ITALY
ANNO DI PRODUZIONE / YEAR OF PRODUCTION
2008
PRODUZIONE / PRODUCTION
CATTLEYA, RAI CINEMA
DISTRIBUZIONE / DISTRIBUTION
01 DISTRIBUTION

Adrian è un giovane scultore di provincia desideroso di affermare il suo talento nel mondo artistico. Fin dalla sua prima esposizione nella Capitale, la sua personalità balza agli occhi di Gloria, una giovane studiosa d’arte alla ricerca del “suo” artista. Ma un altro critico s’innamora del lavoro di Adrian: Lulli, un intellettuale di fama internazionale. Ma un’ombra minaccia l’ascesa del giovane: in occasione della presentazione della mostra che lo consacrerà come artista, Gloria scopre che l’opera da lui presentata nasconde uno scandaloso segreto.

Adrian is a young sculptor from a provincial town, eager to assert his talent in the world of art. Since his first exhibition in the capital city, his personality catches the attention of Gloria, a young art student looking for “her own” artist. And another critic too falls in love with Adrian’s work: Lulli, an internationally famous expert of art. But a shadow is hanging over the rise to stardom of this young artist. During the opening of the exhibition which will make him a celebrity, Gloria finds out an outrageous secret is hidden in the works he’s showing.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.