MAREMETRAGGIO ANNUNCIA LA SELEZIONE DEI CORTOMETRAGGI

Maremetraggio ha definito la lista dei cortometraggi che parteciperanno alla nona edizione, dal 27 giugno al 5 luglio a Trieste
Si è rivelata un successo l’apertura alle autocandidature dei cortometraggi voluta dalla direzione artistica di Maremetraggio. Sono più di mille i corti che sono arrivati in sede con la speranza di essere ammessi al Festival, con la possibilità di vincere un montepremi di 10.000,00€.
Un compito arduo, quindi, quello di Chiara Valenti Omero, direttore artistico, che si è concluso con la selezione di oltre settanta titoli che verranno presentati al pubblico di Maremetraggio.
Comici, drammatici, d’animazione, sentimentali e thriller si susseguiranno nelle calde serate estive, alternando forti emozioni e rendendo ogni singola serata una serata da ricordare.

I protagonisti della sezione Maremetraggio saranno quindi:

– AMICI ALL’ ITALIANA di Nicola Guaglianone

– AMIN di David Dusa

– ANNEM SINEMA ÖGRENIYOR di Nesimi Yetik

– APROP di Aitor Echeverria

– AS DE CORAZONES di Silvia Gonzales Laá

– BENDITO MACHINE I di Jossie Malis

– BONNE NUIT MALIK di Bruno Danan

– COLUMBA PALUMBUS di Almandoz Koldo

– CTRL ALT FLY di Victor Santos

– DE GETUIGE di Erik de Bruyn

– DIE FLUGBEGLEITERIN di Marcin Glowacki

– DO YOU SEE ME? di Alessandro de Cristofaro

– DRAKE di Christoph Rainer

– È FINITA LA COMMEDIA di J.J. Colette, O. Tollet

– EL RELEVO di David González Rudiez

– ELA di Silvana Aguirre

– ELENA QUIERE di Lino Escalera

– FAIR TRADE di Michael Dreher

– FEIERABEND di Alex E. Kleinberger

– FINAL JOURNEY di Lars Zimmermann

– FORE CHECKING GRANDPA di Per Hanefjord

– FORME di Stefano Viali

– GLASSPIEL di Enrico Iacovoni

– GUINEA PIG di Antonello De Leo

– HOMO HOMINI LUPUS di Matteo Rovere

– I AM BOB di Donald Rice

– IL CASO ORDERO di Marzio Mirabella

– IL LAVORO di Lorenzo De Nicola

– IL SUPPLENTE di Andrea Jublin

– IRMÃOS DESASTRE – 50% di Vitor Lopes

– JEAN PAUL di Francesco Uboldi

– JUST LIKE THE MOVIES di Michal Kosakowski

– KONG AAN ZEE di Fedrik De Beul

– L’AUTOROUTE di Maxime Ramos, Cyrielle Sigu,   Camille Vitroly

– LA LEÇON DE DANSE di Philippe Prouff

– LA LEYENDA DEL HOMBRE LENTO di Armando Del Rio

– LA PARABOLICA di Xavi Sala

– LA QUELA di Liz Lobato

– LACREME NAPULITANE di Francesco Satta

– LE PETIT MARTIN di Violaine Bellet

– LE SECRET DE SALOMON di David Charhon

– LUPE & BRUNO di Marc Riba, Anna Solanas

– MERIDIONALI SENZA FILTRO di Michele Bia

– METODO di Chiara Sani

– MI TIO PACO di Tacho Gonzalez

– MIGRATION ASSISTÉE di Pauline Pinson

– MOSCA di Juan Arata

– NITBUS di Juanjo Giménez

– NO SMOKING COMPANY di Edo Tagliavini

– OUTSORCING di Markus Dietrich

– PANI G di Michal Zabka

– PERPETUUM MOBILE di Enrique Garcia, Raquel Ajofrín

– PLEASE LEAVE A MESSAGE di Elisa Fuksas

– PRIMAVERA di Marco Danieli

– SALVADOR (Historia de un milagro cotidiano) di Abdelatif Hwidar

– SECURITY di Lars Henning

– SHIPWRECKED di Frodo Kuipers

– SINTONĺA di Jose Mari Goenaga

– SOLEIL BAS di Vincent Drouin

– SOLD OUT di Marie José Van Der Linder & Gerrit Van Dijk

– TANA di Giuseppe K. Miglietta

– TEETH di John Kennedy, Ruari O’ Brien

– THE AIR ACE di Svilen Dimitrov

– THE CLAP di Geoff Lindsey

– THE GUITAR LESSON di Martin Rit

– THE MINUTES AFTER di Nikolay Todorov

– THE PEARCE SISTERS di Luis Cook

– TOMMY di Ole Giæver

– TRADITION di Peter Ladkani

– UNA PASSIONE NON TRASCURABILE di Antonio Vladimir Marino

– UOVA di Alessandro Celli

– VALURI di Adrian Sitaru

– VIOLETA, LA PESCADORA DEL MAR NEGRO di Marc Riba, Anna Solanas

– WIVE’S SUPERMARKET di Alice Bartolini, Valeria Pavin, Verena Fanny Trausch

– WOOLF di Juraj Kubinec

– ZHIHARKA di Oleg Uzhinov

– ZU-ZU di Miroslav Mirchev

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.