MAREMETRAGGIO ANNUNCIA I VINCITORI DELL’EDIZIONE 2008

SEZIONE MAREMETRAGGIO
La giuria composta da Eugenio Cappuccio, Valentina Carnelutti, Pier Paolo De Fina, Diane Fleri e Fulvio Ottaviano ha assegnato i seguenti riconoscimenti:
– Premio FONDAZIONE BENEFICA KATHLEEN FOREMAN CASALI del valore di € 10.000,00 per il miglior corto assoluto a: Amin (Francia, 2007) di David Dusa
– Premio per il miglior corto italiano a: Amici all’italiana di Nicola Guaglianone
– Premio TRUDI per il miglior corto di animazione a: Pain G di Michal Zabka
La giuria del pubblico ha assegnato il Premio SHOP & PLAY CITTA’ FIERA per il miglior corto a: Sintonìa di Jose Mari Goenaga
La giuria composta da Chiara Tozzi e Marta Tibaldi ha assegnato il Premio IMAGHIA per il corto che fa bene a: Le secret de Salomon di David Charhon
SEZIONE IPPOCAMPO
La giuria composta da Antonello Grimaldi, Amanda Sandrelli e Pietro Sermonti ha assegnato i seguenti riconoscimenti:
– Premio Ippocampo CASSA DI RISPARMIO DEL FRIULI VENEZIA GIULIA per la migliore opera prima a: Il vento fa il suo giro di Giorgio Diritti
– Premio Ippocampo CASSA DI RISPARMIO DEL FRIULI VENEZIA GIULIA per il miglior attore a: Peppino Mazzotta per La velocità della luce
– Premio Ippocampo CASSA DI RISPARMIO DEL FRIULI VENEZIA GIULIA per la migliore attrice a: Carolina Crescentini per Parlami D’amore
– Premio coraggio a un produttore a: Arancia Film per Il vento fa il suo giro
– Premio scommessa a un attore esordiente a: Flavio Parenti per Parlami D’amore
– Premio scommessa a un’ attrice esordiente a: Michela Quattrociocche per Scusa ma ti chiamo Amore
La giuria composta da Maria Rosaria Gianni, Filippo Mazzarella, Magda Mihailescu, Luisa Morandini e Cristiana Paternò ha assegnato il Premio della critica per la migliore opera prima a: Una notte di Toni D’Angelo
La giuria del pubblico ha assegnato il Premio SHOP & PLAY CITTA’ FIERA per la miglior opera prima a: Il vento fa il suo giro di Giorgio Diritti

SEZIONE CORALLINO
La giuria composta da Roberto Alborghetti, Enzo De Camillis, Gianluca Macovez, Maria Luisa Mammano, Francesco e Sergio Manfio ha assegnato i seguenti riconoscimenti:
– Premio ROTARY CLUB TRIESTE NORD per il miglior cortometraggio delle scuole superiori a: Interferenze i tre minuti da videourto del Liceo “G.Bruno” di Mestre (VE)
– Premio ROTARY CLUB TRIESTE NORD per il miglior cortometraggio delle scuole medie inferiori a: I diritti negati della Scuola secondaria di I grado “Sacconi-Manzoni” di S.Benedetto del Tronto (AP)
– Premio ROTARY CLUB TRIESTE NORD per il miglior cortometraggio delle scuole elementari a: Obiettivo 7: Migliorare la qualità della vita e il rispetto per l’ambiente della Scuola Primaria di Capodarco – Fermo (AP)
Il Premio speciale FRACARRO per il miglior cortometraggio delle scuole medie superiori è stato assegnato a : Dimmi che mi ami della Scuola superiore Ipsia Galvani di Trieste
SEZIONE CEI:
La giuria composta da Thomas Ciulei, Elena Giuffrida, Maren Niemeyer, Livio Rositani e Marjan Vujovic ha assegnato il premio per il miglior cortometraggio a: Plastic People di Pavel Koutsky
CONCORSO SLOGAN
Il Premio per l’ideatore dello slogan vincitore dell’edizione 2008 di Maremetraggio è stato assegnato a: Alessandra Buonsante con lo slogan ” Un’ondata di immagini vi travolgerà. Trattenete il fiato.”
CONCORSO TISCALI InShort
La giuria composta dal pubblico online del portale Tiscali ha assegnato il premio per il miglior cortometraggio a: la sala da the di Alessandro Baltera e Matteo Tortone

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.