MAREMETRAGGIO ANNUNCIA I VINCITORI DELL’EDIZIONE 2008

SEZIONE MAREMETRAGGIO
La giuria composta da Eugenio Cappuccio, Valentina Carnelutti, Pier Paolo De Fina, Diane Fleri e Fulvio Ottaviano ha assegnato i seguenti riconoscimenti:
– Premio FONDAZIONE BENEFICA KATHLEEN FOREMAN CASALI del valore di € 10.000,00 per il miglior corto assoluto a: Amin (Francia, 2007) di David Dusa
– Premio per il miglior corto italiano a: Amici all’italiana di Nicola Guaglianone
– Premio TRUDI per il miglior corto di animazione a: Pain G di Michal Zabka
La giuria del pubblico ha assegnato il Premio SHOP & PLAY CITTA’ FIERA per il miglior corto a: Sintonìa di Jose Mari Goenaga
La giuria composta da Chiara Tozzi e Marta Tibaldi ha assegnato il Premio IMAGHIA per il corto che fa bene a: Le secret de Salomon di David Charhon
SEZIONE IPPOCAMPO
La giuria composta da Antonello Grimaldi, Amanda Sandrelli e Pietro Sermonti ha assegnato i seguenti riconoscimenti:
– Premio Ippocampo CASSA DI RISPARMIO DEL FRIULI VENEZIA GIULIA per la migliore opera prima a: Il vento fa il suo giro di Giorgio Diritti
– Premio Ippocampo CASSA DI RISPARMIO DEL FRIULI VENEZIA GIULIA per il miglior attore a: Peppino Mazzotta per La velocità della luce
– Premio Ippocampo CASSA DI RISPARMIO DEL FRIULI VENEZIA GIULIA per la migliore attrice a: Carolina Crescentini per Parlami D’amore
– Premio coraggio a un produttore a: Arancia Film per Il vento fa il suo giro
– Premio scommessa a un attore esordiente a: Flavio Parenti per Parlami D’amore
– Premio scommessa a un’ attrice esordiente a: Michela Quattrociocche per Scusa ma ti chiamo Amore
La giuria composta da Maria Rosaria Gianni, Filippo Mazzarella, Magda Mihailescu, Luisa Morandini e Cristiana Paternò ha assegnato il Premio della critica per la migliore opera prima a: Una notte di Toni D’Angelo
La giuria del pubblico ha assegnato il Premio SHOP & PLAY CITTA’ FIERA per la miglior opera prima a: Il vento fa il suo giro di Giorgio Diritti

SEZIONE CORALLINO
La giuria composta da Roberto Alborghetti, Enzo De Camillis, Gianluca Macovez, Maria Luisa Mammano, Francesco e Sergio Manfio ha assegnato i seguenti riconoscimenti:
– Premio ROTARY CLUB TRIESTE NORD per il miglior cortometraggio delle scuole superiori a: Interferenze i tre minuti da videourto del Liceo “G.Bruno” di Mestre (VE)
– Premio ROTARY CLUB TRIESTE NORD per il miglior cortometraggio delle scuole medie inferiori a: I diritti negati della Scuola secondaria di I grado “Sacconi-Manzoni” di S.Benedetto del Tronto (AP)
– Premio ROTARY CLUB TRIESTE NORD per il miglior cortometraggio delle scuole elementari a: Obiettivo 7: Migliorare la qualità della vita e il rispetto per l’ambiente della Scuola Primaria di Capodarco – Fermo (AP)
Il Premio speciale FRACARRO per il miglior cortometraggio delle scuole medie superiori è stato assegnato a : Dimmi che mi ami della Scuola superiore Ipsia Galvani di Trieste
SEZIONE CEI:
La giuria composta da Thomas Ciulei, Elena Giuffrida, Maren Niemeyer, Livio Rositani e Marjan Vujovic ha assegnato il premio per il miglior cortometraggio a: Plastic People di Pavel Koutsky
CONCORSO SLOGAN
Il Premio per l’ideatore dello slogan vincitore dell’edizione 2008 di Maremetraggio è stato assegnato a: Alessandra Buonsante con lo slogan ” Un’ondata di immagini vi travolgerà. Trattenete il fiato.”
CONCORSO TISCALI InShort
La giuria composta dal pubblico online del portale Tiscali ha assegnato il premio per il miglior cortometraggio a: la sala da the di Alessandro Baltera e Matteo Tortone

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.