MÁXIMA PENA

In una piccola partita di calcio, l’allenatore cerca di incentivare il gruppo a fare di meglio, quando invece dovrebbe essere al funerale di suo padre.

 

regia /director juanjo gimenez peña
sceneggiatura / screenplay
juanjo gimenez peña e pere altimira
fotografia / cinematographer
pere pueyo
musica / music
alfred garcia demestres
suono / sound
dolby sr
cast / cast
joan carreras, felipe g. velez, jacob torres, alicia perez, toni arteaga
genere / genre
fiction
formato originale / original format
35 mm – color
durata / running time
11’
anno di produzione / year of production
2005
paese di produzione / country of production
spagna / spain
produzione / production
salto de eje sl, ignacio benedeti cinema
distribuzione / distribution
salto de eje sl

In una piccola partita di calcio, l’allenatore cerca di incentivare il gruppo a fare di meglio, quando invece dovrebbe essere al funerale di suo padre.

 

 

JUANJO GIMENEZ PEÑA

Juanjo Giménez (Barcellona, 1963). Diplomato in scienze sociali, ha studiato cinema al Centro di Studi Cinematografici di Catalogna dal ’91 al ’93. Ha realizzato il suo primo corto (“Hora de cerrar”) nel 1994, e nello stesso anno ha fondato la casa di produzione Salto de Eje.

 

2005 Máxima pena (corto, short); 2001 Nos hacemos falta (lungometraggio, feature); 1997 Libre indirecto (corto, short); 1994 Especial (con luz) (corto, short), Velada (corto, short), no se mueva durante los 4 disparos (corto, short); 2003 Hora de cerrar (corto, short).

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.