RICORDATI DI ME

Volevano diventare qualcuno. Giulia una grande attrice, Carlo uno scrittore di romanzi. Poi sono arrivati i figli e anno dopo anno i sogni di gloria hanno ceduto il passo a una pacata vita famigliare. Giulia è diventata un’insegnante di liceo, Carlo un funzionario di una società finanziaria. Ed eccoli adesso, con…

 

RICORDATI DI ME

regia/director gabriele muccino
soggetto/subject gabriele muccino, heidrun schleef
sceneggiatura /screenplay gabriele muccino, heidrun schleef
fotografia/cinematographer marcello montarsi
montaggio/editing claudio di mauro
scene / scene design paola bizzarri
costumi / costume design gemma mascagni
musica / music paolo buonvino
suono / sound dolby
cast/cast laura morante, fabrizio bentivoglio, silvio muccino, nicoletta romanoff, monica bellucci
genere / genre drammatico / dramatic
formato originale/original format 35mm – color
durata/running time 100’
paese di produzione/country of production italia / iltaly
anno di produzione / year of production 2003
produzione/production fandango
distribuzione/distribution medusa

Volevano diventare qualcuno. Giulia una grande attrice, Carlo uno scrittore di romanzi. Poi sono arrivati i figli e anno dopo anno i sogni di gloria hanno ceduto il passo a una pacata vita famigliare. Giulia è diventata un’insegnante di liceo, Carlo un funzionario di una società finanziaria. Ed eccoli adesso, con vent’ anni di più e due figli adolescenti. Valentina ha diciassette anni e Paolo è prossimo alla maturità. I tempi sono cambiati e anche il modo di sognare. Per Valentina l’idea del successo è un orizzonte ben delimitato e concreto. Vuole fare la soubrette e per andare in televisione è disposta a tutto. La sua lucida determinazione incrina la superficie della serenità famigliare, riportando a galla sogni sopiti, incertezze e delusioni di tutti.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.