COLPIRE AL CUORE

Dario, docente all’università di Milano, condivide col figlio Emilio un rapporto sereno e profondo. Nonostante abbia soltanto quindici anni, Emilio è un ragazzo di rara sensibilità ed attento alle tematiche sociali. Un giorno, durante una gita fuori città per far visita alla nonna, si aggregano alla famiglia Giulia…

 

COLPIRE AL CUORE

regia/director gianni amelio
soggetto/subject gianni amelio, vincenzo cerami
sceneggiatura /screenplay gianni amelio, vincenzo cerami
fotografia/cinematographer tonino nardi
montaggio/editing anna rosa napoli
musica / music franco piersanti, nicola piovani
suono / sound dolby
cast/cast laura morante, fausto rossi, jean-louis trintignant, sonia gessner
genere / genre drammatico / dramatic
formato originale/original format 35 mm- color
durata/running time 105’
paese di produzione/country of production italia / italy
anno di produzione / year of production 1982
produzione/production replay
distribuzione/distribution gaumont

Dario, docente all’università di Milano, condivide col figlio Emilio un rapporto sereno e profondo. Nonostante abbia soltanto quindici anni, Emilio è un ragazzo di rara sensibilità ed attento alle tematiche sociali. Un giorno, durante una gita fuori città per far visita alla nonna, si aggregano alla famiglia Giulia e Sandro, quest’ultimo studente nel corso di Dario. Entrambi paiono avere un rapporto di confidenza con il padre, ma con gli altri membri della famiglia mantengono un atteggiamento chiuso e scostante. Emilio, che coltiva un serio interesse per la fotografia, li osserva e li riprende con curiosità. Dopo quell’occasione, Emilio incontra di nuovo uno di loro sullo scenario che segue ad una sparatoria tra i carabinieri ed alcuni membri delle Brigate Rosse: a terra, in una pozza di sangue, riconosce il viso di Sandro tra i terroristi caduti nello scontro a fuoco. Il ragazzo prosegue verso casa, consapevole che qualcosa nell’amicizia con il padre è destinata ad incrinarsi.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.