LOVE ME OR LEAVE ME ALONE

Un ragazzo, una ragazza. Sullo sfondo di uno scenario campestre cercano di capire e di esprimere i sentimenti che provano l’uno per l’altra. Uno studio sull’espressione e sui limiti del primo amore.

 

regia/director duane hopkins
sceneggiatura /screenplay
duane hopkins
fotografia/cinematographer
lol crawley
montaggio/editing
chris barwell
musica / music
n/a
suono / sound
dolby sr
cast/cast james firkins, zoe rietti
genere /genre
fiction
formato originale/original format
35 mm – color
durata/running time
14’ 30’’
anno di produzione/year of production
2003
paese di produzione/country of production
inghilterra – england
produzione/production
third films – samm haillay
distribuzione/distribution
the coproduction office

FESTIVAL INTERNACIONAL DE CURTAS METRAGENS – VILA DO CONDE
Prix UIP Vila Do Conde – Melhor Curta Metragem Europeia

BIOGRAFIA

Duane Hopkins è nato nel “Cotswolds”, una zona rurale dell’Inghilterra meridionale. Dopo aver lasciato la scuola, frequenta la Scuola d’Arte dove studia principalmente pittura e fotografia. Subito dopo esser stato ammesso all’Accademia delle Belle Arti di Londra, realizza il suo primo film. Quest’ultima esperienza lo porta a ricredersi: abbandona, quindi, la pittura per studiare cinema nel nord dell’Inghilterra. Il cortometraggio che realizza come tesi di laurea ‘Routine’ riscuote un notevole successo nei circuiti festivalieri, facendogli anche vincere diversi premi. Da allora ha realizzato due corti (‘Field’ e ‘Love Me Or Leave Me Alone’) che gli hanno consentito di indagare lo stile della grammatica cinematografica che gli interessa e di sviluppare un approccio personale alla narrazione. Si è anche occupato della stesura di sceneggiature che riflettono i suoi interessi cinematografici. È un ammiratore di Robert Bresson, Alan Clarke, Bill Douglas, Werner Herzog, Andrei Tarkovsky, Yasujiro Ozu e Stanley Kubrick, solo per citarne alcuni. Sembra attratto da quei registi che guardano alla creazione di una grammatica cinematografica personale in grado di fondere idee e significati piuttosto che al rigido rispetto di una struttura narrativa convenzionale.

 

2003 Love me or leave me alone (corto, short) 2001 Field (corto, short) 1997 Routine (corto, short)

 

SINOSSI

Un ragazzo, una ragazza. Sullo sfondo di uno scenario campestre cercano di capire e di esprimere i sentimenti che provano l’uno per l’altra. Uno studio sull’espressione e sui limiti del primo amore.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.