AM SEE

Il piccolo Jacob è in viaggio con i genitori e la sorella. I quattro si fermano sulle sponde di un lago, dove padre e figlio decidono di farsi una nuotata. A un certo punto, l’uomo esce dall’acqua e Jacob rimane solo in mezzo al lago…

 

regia/director ulrike von ribbeck
sceneggiatura /screenplay
ulrike von ribbeck
fotografia/cinematographer
kolja raschke
montaggio/editing
natali barrey
suono / sound
dolby sr
cast/cast
simon engelke, christopher buchholz, geno lechner, carolin hermsdorf
genere /genre
fiction
formato originale/original format
35 mm – color
durata/running time
10’
anno di produzione/year of production
2002
paese di produzione/country of production
germania – germany
produzione/production
deutsche film und fernsehakademie erlin (dffb)
distribuzione/distribution
deutsche film und fernsehakademie berlin (dffb)
 

TRIESTE FILM FESTIVAL – ALPE ADRIA CINEMA
Miglior Cortometraggio

 

BIOGRAFIA

E’ nata nel 1975. Ha studiato comunicazione visiva presso l’Accademia delle Arti di Amburgo e ha lavorato come aiuto regista in diverse produzioni cinematografiche. Dal 1999 studia a Berlino, presso l’Accademia Tedesca di Cinema e Televisione (DFFB).

 

2002 Am See (corto, short) 2001 Warum tanzt ihr nicht? (corto, short); Lovesick (video) Little Star (corto, short), 2000 Kleine Träume (documentario, documentary), 1999 Laurentia (corto, short)

 


SINOSSI

Il piccolo Jacob è in viaggio con i genitori e la sorella. I quattro si fermano sulle sponde di un lago, dove padre e figlio decidono di farsi una nuotata. A un certo punto, l’uomo esce dall’acqua e Jacob rimane solo in mezzo al lago. Si può sopravvivere all’infanzia anche in una famiglia distratta…

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.