I Vincitori della sezione INCE

Si è svolta lunedì  presso la Cineteca Regionale di Trieste la riunione della giuria della sezione INCE composta da Sergio Grmek Germani (critico cinematografico e direttore del Festival Milleocchi), Jelka Stergel (direttore Ljubljana International Film Festival), Giulia Del Fabbro ( Senior Executive Officer ), Barbara Fabro ( Executive Officer), Giampaolo Penco ( regista).

Al termine della riunione la giuria è giunta alla decisione unanime di assegnare i seguenti premi:

1° premio al film “THE WHEEL” di Viktor Asliuk – Bielorussia

con la seguente motivazione: Per la coerenza poetica della forma, nella quale l’autore trova la giusta energia in una realtà isolata

2° premio al film “BUCARESTI – WIEN 8:15” di Catalin Mitulescu – Romania

con la seguente motivazione: Per la capacità di rendere la tensione emozionale dei personaggi in un’invenzione cinematografica, nella quale la tecnica stessa diventa espressione d’autore.

3° premio al film “LIFE IS LIKE A DREAM” di Jadranko Lopatic – Croazia

con la seguente motivazione: perche in esso la grande tradizione del cinema d’animazione croato porta a una sensibilità folgorante di realizzazione

La giuria ha voluto inoltre menzionare i seguenti film:

“BEZI -ZEKO – BEZI” di Pavle Vuckovich (Serbia) e “DREAM WORK” di Peter Tscherhassky (Austria) perché reinvestano la tradizione cinematografica nazionale

“BRUKSEL-SOFIA-BRUKSEL” di Victoria Marinov (Bulgaria) per la soluzione elegante di una tematica attuale

I tre film vincitori verranno proiettati, alla presenza dei registi che saranno ospiti del Festival, nel corso della serata conclusiva (10 luglio).

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.