Il Festival Maremetraggio si aggiudica il Premio Città Impresa 2012

Il festival di cortometraggi e opere prime Maremetraggio vince il premio destinato ai “1000 fabbricatori d’idee del Nordest”nell’ambito del Festival Città Impresa.

[:]

Maremetraggio, festival internazionale di cortometraggi e opere prime, in programma anche quest’anno a Trieste dall’1 al 7 luglio, si è aggiudicata il premio “Città Impresa 2012”, un riconoscimento assegnato da Corriere della Sera e Nordesteuropa ai “1000 fabbricatori d’idee del Nordest”.

Il premio, consegnato mercoledì 2 maggio alla Fiera di Vincenza, nell’ambito del Festival Città Impresa (2-6 maggio 2012) alla presenza del Ministro per lo sviluppo economico Corrado Passera, intende riconoscere e celebrare pubblicamente il contributo offerto da imprenditori, giovani talenti, lavoratori e amministratori pubblici o responsabili di associazioni ed enti alla straordinaria dimensione progettuale del Nordest.

“E’ un premio giunto al momento più opportuno, perché offre uno stimolo per proseguire con rinnovata energia i numerosi progetti in cui l’Associazione Maremetraggio è coinvolta, confermando la bontà delle scelte fatte finora”, commenta la neopresidente del festival e direttore artistico Chiara Valenti Omero, che dal 2007 è membro del direttivo dell’AFIC (Associazione Festival Italiani Cinematografici) e in questi anni ha ampliato il suo raggio d’azione dedicandosi anche alla produzione esecutiva di cortometraggi, tra i quali il pluripremiato “La penna di Hemigway”, diretto da Renzo Carbonera e con Sergio Rubini e Christiane Filangieri.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.