La terra dell’abbastanza


Damiano D’Innocenzo, Fabio D’Innocenzo

Italia / Italy 2018, 96′

Mirko e Manolo sono due giovani amici della periferia di Roma. Bravi ragazzi, fino al momento in cui, guidando a tarda notte, investono un uomo e decidono di scappare. La tragedia si trasforma in un apparente colpo di fortuna: l’uomo che hanno ucciso è un pentito di un clan criminale di zona e facendolo fuori i due ragazzi si sono guadagnati un ruolo, il rispetto e il denaro che non hanno mai avuto. Un biglietto d’entrata per l’inferno che scambiano per un lasciapassare verso il paradiso.


Mirko and Manolo are best friends and live in the suburbs of Rome. They both live in poor conditions, are still in school and struggle with occasional odd jobs to make ends meet. After killing a man in a hit-and-run one night, they get involved with the local mafia and their lives change dramatically. Soon they find themselves doing the dirty work for their new bosses. Life in the underworld becomes exceedingly tough and Mirko and Manolo soon disconnect from family and former friends as they engage on a downward spiral, a pathway towards darkness.

sceneggiatura / screenplay:

Damiano D’Innocenzo, Fabio D’Innocenzo

fotografia / cinematographer:

Paolo Carnera

montaggio / editing:

Marco Spoletini

musica / music:

Toni Bruna

suono / sound:

Maricetta Lombardo

costumi / costume designer:

Massimo Cantini Parrini

scenografia / set decoration:

Paolo Bonfini

cast:

Andrea Carpenzano, Matteo Olivetti, Milena Mancini, Max Tortora, Luca Zingaretti

genere / genre:

Fiction

produzione / production:

Pepito Produzioni, Rai Cinema

distribuzione / distribution:

Adler Entertainment