Diario di bordo


QUEL BAGNO DI SPUMA NELLA FONTANA DI TREVI… Maremetraggio 2011 vive la sua fase più piena ed euforica, quella da gustare attimo per attimo. Mentre l’Italia è sotto la morsa di un caldo a dire poco tropicale, puntuali come non mai siamo al Giardino Pubblico per la consueta serata di cortometraggi. Di bianco vestito, sorridente e simpatico, il giovane Andrea Bosca è arrivato a Trieste ed è proprio come ce lo aspettavamo:...

Read More

SOTTO LE STELLE … DEL GIARDINO PUBBLICO Sotto le stelle del jazz, era il titolo di una famosa canzone di Paolo Conte, ma da quando c’è Maremetraggio, è tradizione giocare un pò con i titoli.
 La serata fresca e rossa – almeno a guardare il cielo che a volte è ingannatore – si segnala per la ricchissima maratona di visioni che recupera quelle perse per esigenze pluviali. Nastro di partenza per il naturalista ritratto familiare di...

Read More

PRIGIONIERI (E OSPITI) DELL’OCEANO Nel film avventuroso e spettacolare Abissi (the Deep 1977) di Peter Yates, una rissosa coppia composta da Nick Nolte e Jaqueline Bisset provava a più riprese la conquista di un tesoro sommerso. Più che per il plot abbastanza convenzionale, il film viene ricordato per la colonna sonora cantata da Donna Summer e per le splendide riprese subacquee. Anche lì, come quasi sempre si è contemporaneamente...

Read More

IL MAGO DELLA PIOGGIA Quando Hollywood aveva la polvere di stelle addosso, qualsiasi film diventava materia da ricordare; nel vecchio classico degli anni 50 IL MAGO DELLA PIOGGIA un fascinoso Burt Lancaster dimostrava i suoi poteri metereologici ad una stupefatta Katherine Hepburn. A noi non è capitato ancora tale potere tra le mani, e quindi la serata al Giardino Pubblico vede una inaspettata conclusione dopo soli quattro...

Read More

4 LUGLIO – LE ETA’ DEL CINEMA Una delle peculiarità di Maremetraggio è rappresentata dalla possibilità di incontrare persone di età diverse che si incontrano nel nome del Cinema. Occasione assolutamente arricchente, e al sottoscritto è capitato più volte in queste serate di confrontarsi per esempio con presenze giovani che si affacciano alla tentazione della Settima Arte. Stasera è arrivato al Giardino Pubblico il docente del...

Read More

LA QUIETE DOPO LA TEMPESTA Ogni percorso marittimo lascia una traccia di salsedine e acqua salata, ma anche un ricordo da conservare nella memoria; emozioni più veloci ed altre che si consumeranno con tempi diversi. Alla fine di un weekend all’insegna dell’entertaiment più sfrenato, con il lussuoso red carpet della Biennale appena inaugurata, siamo al Giardino Pubblico per la terza serata del nostro Festival. Dopo una...

Read More

DI APPRODO IN APPRODO … E la nave va, chiosava Federico Fellini nel 1983, in uno di quei suoi sogni bagnati di euforia bambina che rammentiamo con rimpianto. La nave – inutile ometterne la presenza in città – più che andare è venuta in tutto il suo piacevole ingombro; la Favolosa ancora una volta dimostra che il mare è una scia infinita di attrazione e favola. Trieste vive un sabato pomeriggio di Luglio all’insegna del turismo e...

Read More