Grandi speranze


Massimo D’Anolfi, Martina Parenti

Italia / Italy 2009, DVCpro HD, 77’

Antonio Ambrosetti, con il suo esclusivo corso di formazione Leader del futuro; Federico Morgantini, alle prese con le proprie ambizioni imprenditoriali; Matteo Storchi, manager di successo nell’azienda di famiglia. Questi sono i protagonisti di Grandi speranze, film documentario che racconta l’Italia dei giovani imprenditori. Un percorso nei luoghi e nei tempi della futura classe dirigente che si va formando. Chi insegna a giovani privilegiati come mantenere il potere attraverso frasi, modelli ed esperienze; chi, trasferitosi a Shanghai, insegue il sogno di aprire una fabbrica di acqua minerale gassata; chi, durante interminabili riunioni, impone ostinatamente un metodo di lavoro occidentale a impassibili impiegati cinesi. Tre episodi, tre dispositivi di messa in scena per raccontare i nostri protagonisti in un momento cruciale della loro esistenza: quello in cui il rischio dell’azione non è ancora garantito dalla sua riuscita. Tra destini già scritti, sete di successo facile e invasioni economiche, la commedia umana ci accompagna in un viaggio dall’Italia alla Cina sempre in bilico tra grandi speranze e cattivi pensieri.


Antonio Ambrosetti, with his exclusive training course Leader del futuro; Federico Morgantini, trying to fulfil his ambitions as an entrepreneur; Matteo Storchi, a successful manager in his family business. These are the protagonists of Grandi speranze, a documentary film about Italy’s young entrepreneurs. A journey through the places and times of the future managerial class now being shaped. One of them teaches privileged young people how to hold onto power using expressions, models and experiences; one of them, who has relocated to Shanghai, is following his dream of opening a sparkling mineral water plant; one of them, during endless meetings, obstinately imposes a western work method on blank-faced Chinese employees. Three episodes, three staging devices, to portray our protagonists at a crucial time in their lives: when the risk they are taking is not yet guaranteed to succeed. Marked by destinies already set, a thirst for easy success and economic invasions, the human comedy accompanies us on a journey from Italy to China, poised between great expectations and misgivings.

fotografia, montaggio, suono / cinematographer, editing, sound

Massimo D’Anolfi, Martina Parenti

musica / music

Massimo Mariani

genere / genre

Documentario / Documentary

produzione / production

Montmorency Film, Rai Cinema