Fiore


Claudio Giovannesi

Italia / Italy, Digital, 110′

Carcere minorile. Daphne, detenuta per rapina, si innamora di Josh, anche lui giovane rapinatore. In carcere i maschi e le femmine non si possono incontrare e l’amore è vietato: la relazione di Daphne e Josh vive solo di sguardi da una cella all’altra, brevi conversazioni attraverso le sbarre e lettere clandestine. Il carcere non è più solo privazione della libertà ma diventa anche mancanza d’amore. Fiore è il racconto del desiderio d’amore di una ragazza adolescente e della forza di un sentimento che infrange ogni legge.


A juvenile detention center. Daphne, imprisonened for robbery, is in live with Josh, who is also a young robber. In prison men and women can’t meet and love is banned: the relationship between Daphne and Josh only lives on through sightings from a cell to another, brief conversations through bars and secret letters. The prison not only deprives them of freedom, but of love too. Fiore is the tale of the desire for love of an teenage girl and of the strength of a sentiment that breaks every law.

sceneggiatura / screenplay

Claudio Giovannesi, Filippo Gravino, Antonella Lattanzi

fotografia / cinematographer

Daniele Ciprì

montaggio / editing

Giuseppe Trepiccione

musica / music

Claudio Giovannesi, Andrea Moscianese, Ala Bianca Group Srl

suono / sound

Angelo Bonanni

costumi / costume designer

Olivia Bellini

scenografia / set decoration

Daniele Frabetti

cast

Daphne Scoccia, Josciua Algeri, Laura Vasiliu, Aniello Arena, Gessica Giulianielli, Klea Marku, Francesca Riso, Valerio Mastandrea.

genere / genre

Fiction

produzione / production

Pupkin Production, IBC Movie, Rai Cinema

distribuzione / distribution

BIM Distribuzione