The Sad Monk


Diana Frankovic

Germania / Germany 2016, Digital, 11’

Un monaco tibetano è alle prese con un sentimento di ansia esistenziale. Tutti i suoi sforzi sono rivolti verso l’universale sfida che accomuna tutti gli esseri umani: l’ossessiva ricerca della felicità.


A Tibetan monk is grappling with existential anxiety. His insights challenge a universal human foible; the obsessive pursuit of happiness.

fotografia / cinematographer

Kevin Klein

montaggio / editing

Snorricut, Stefanie Kosik-Wartenberg

musica / music

Psychadelik Pedestrian, Indifferent Guy

suono / sound

Jonathan Andréo, Matthieu Petitmangin

cast

Tenzin Namgyal

genere / genre

Documentario / Documentary

produzione / production

Diana Frankovic