Per Ivo, Rosario e Peppe i giorni passano tra lavoro, problemi familiari e di vita quotidiana. I tre, amici da una vita, un po’ per sbarcare il lunario, un po’ per velleità artistiche, suonano in locali squallidi. La loro musica non è gradita, ma insistono. Poi, improvvisa, la notizia: è morto Paolo ‘e Fierro, mafioso locale…


BASTA UN NIENTE

regia/director ivan polidoro
soggetto/subject
ivan polidoro
sceneggiatura /screenplay
ivan polidoro
fotografia/cinematographer
giovanni b. marras
montaggio/editino
alberto lardani
scene / scene design
elizabeth bogdanova ferrara
costumi / costume design
chiara ferrantini
musica / music
stefano fondi
cast/cast
gianfelice imparato, gianni ferreri, mimmo esposito, lorenza indovina, rob de francesco, gigi marra, armando pugliese, antonio manzini, david coco, milena mancini
genere / genre
commedia
formato originale/original format
35 mm – color
durata/running time
80’
paese di produzione/country of production
italia / italy
produzione/production
rai cinema e movie factory
distribuzione/distribution
rai cinema

Per Ivo, Rosario e Peppe i giorni passano tra lavoro, problemi familiari e di vita quotidiana. I tre, amici da una vita, un po’ per sbarcare il lunario, un po’ per velleità artistiche, suonano in locali squallidi. La loro musica non è gradita, ma insistono. Poi, improvvisa, la notizia: è morto Paolo ‘e Fierro, mafioso locale, noto per le sue rapine. In realtà l’uomo si finto morto per poter scappare con il bottino. E, fin qui, niente di strano. Ma in una notte di luna piena, al cimitero, i tre si trovano ad assistere ad una scena macabra e misteriosa: il Boss, tipo inavvicinabile e pieno di cicatrici, fa scavare da due energumeni la tomba di Paolo ‘e Fierro e scopre quel che temeva…da allora in poi la tranquillità del paesino verrà insidiata.

IVAN POLIDORO

Ivan Polidoro è nato a Napoli il 28 aprile 1964. Si diploma all’Accademia d’Arte Drammatica S.D’Amico in qualità di attore. Intanto si laurea presso la II Università di Roma, con indirizzo storico-artistico. Lavora in teatro come attore con Ronconi, Tiezzi, Missiroli, Coltorti, Pugliese e De Filippo e al cinema con Bellocchio, Monicelli, Terracciano, De Lillo e Taviani. Scrive alcuni testi teatrali “Il Logorroico”, “Boh!” e “Guerra” di cui cura egli stesso la regia. Realizza quattro cortometraggi “Immagini”, “La biblioteca”, “La rapina” e “La colpa” . “Rapina” ha vinto l’art. 8 del Ministero per i Beni Culturali. Da “Rapina” è stato tratto il film “Basta un niente…”.

2005 Basta un niente… (lungometraggio, feature) 2004 La colpa (corto, short) 2003 La rapina (corto, short) 2000 La biblioteca (corto, short) 1998 Immagini (corto, short)